Informativa sulla Privacy

La presente politica sulla privacy fornisce alcune importanti informazioni in merito alle nostre politiche riguardanti il trattamento dei dati personali, spiegando come i dati personali vengono raccolti, trattati, condivisi e protetti, nonché quali sono le scelte a vostra disposizione in tema di dati personali e come contattarci.

1. Identità del Titolare
Il Titolare di qualsiasi trattamento di dati personali necessario per perseguire le finalità di seguito indicate è l’associazione professionale Gebbia Bortolotto Penalisti Associati.
La sede legale dello Studio è in Torino, corso Vittorio Emanuele II, n. 64
Il Titolare del trattamento garantisce la sicurezza, la riservatezza e la protezione dei dati personali di cui sono in possesso, in qualsiasi fase del processo di trattamento degli stessi.
I dati personali raccolti vengono utilizzati nel rispetto del d.lgs. 196/2003 e s.m.i. e del GDPR 679/16.

2. Finalità del trattamento
I dati personali vengono trattati per soddisfare le esigenze sottese all’esecuzione di alcuni contratti ovvero di condizioni precontrattuali in relazione al quale l’interessato è parte.
Le finalità del trattamento, nonché la base giuridica dello stesso, sono singolarmente indicate nelle informative specifiche destinate a ciascuna delle categorie di “interessati” individuate dal Titolare e cui i seguenti link rimandano.

Per chi intende continuare la navigazione Informativa Cookies
Per i Fornitori o potenziali Fornitori Informativa Fornitori
Per coloro che intendono lavorare con noi Informativa per coloro che inviano il proprio curriculum vitae

3. Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non saranno diffusi, ovvero non ne verrà data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione.
Potranno, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare.
Alcuni lavoratori, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, sono stati legittimati a trattare i dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati. I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

4. Trasferimento dei dati
In nessun caso il Titolare del trattamento trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.
Tuttavia, si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 679/16.

5. Diritti dell’interessato
Con riferimento all’art. 7 del d.lgs. 196/2003 e agli artt. 15 “diritto di accesso”, 16 “diritto di rettifica”, 17 “diritto alla cancellazione”, 18 “diritto alla limitazione del trattamento”, 20 “diritto alla portabilità”, 21 “diritto di opposizione”, 22 “diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR 679/16”, gli interessati hanno modo di esercitare i propri diritti scrivendo al Titolare del trattamento presso la sede legale dello Studio ovvero all’indirizzo email segreteria@gbpenalisti.it, specificando l’oggetto della richiesta, il diritto che si intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.

6. Proposizione di reclamo
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

7. Processi decisionali automatizzati
Il Titolare non effettua trattamenti che consistano in processi decisionali automatizzati.

8. Modifiche alla politica sulla privacy
La legge applicabile e le nostre attività possono subire modifiche nel corso del tempo.
A fronte di tali evenienze il Titolare del Trattamento provvederà a adeguare la presente politica. Qualora tali cambiamenti comportassero trattamenti dei dati ulteriori e diversi, verrà fornito agli interessati un preavviso o, laddove richiesto dalla legge, una richiesta di consenso, prima di implementare tali modifiche.

Informativa Cookies per la navigazione del sito

La presente informativa viene resa alle persone fisiche che accedono e consultano il sito di Gebbia Bortolotto Penalisti Associati ai sensi dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali” e, più in generale, in relazione a quanto disposto dalla normativa italiana (d.lgs. 196/03 e s.m.i.) ed europea in materia di protezione dei dati personali.

Identità del Titolare
Si rinvia al punto 1 della privacy policy.

Finalità del trattamento
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio da cui si collegano i visitatori del Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.
Questi dati vengono utilizzati ai soli fini di
ricavare informazioni statistiche e totalmente anonime sull'uso del sito
verificarne il corretto funzionamento

Base giuridica del trattamento
L’utilizzo di cookies tecnici è un trattamento effettuato nel legittimo interesse del Titolare.
L’utilizzo di cookies analitici viene effettuato solo a fronte del consenso dell’interessato.

Tipologie di Cookie
I cookies sono informazioni immesse sul browser dell’utente quando visita un sito web o utilizza un social network con il proprio pc, smartphone o tablet. Ogni cookie contiene diversi dati come, ad esempio, il nome del server da cui proviene, un identificatore numerico, ecc. I cookies possono rimanere nel sistema per la durata di una sessione (cioè fino a che non si chiude il browser utilizzato per la navigazione sul web) o per lunghi periodi e possono contenere un codice identificativo unico.

  • Cookies tecnici
    Alcuni cookies sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche sugli utenti che accedono ad una pagina web. Questi cookies, cosiddetti tecnici, sono spesso utili, perché possono rendere più veloce e rapida la navigazione e fruizione del web, perché ad esempio intervengono a facilitare alcune procedure (ad es. autenticazione ad aree ad accesso riservato ovvero riconoscimento in automatico della lingua utilizzata). Una particolare tipologia di cookies, detti analytics, è poi utilizzata dai gestori dei siti web per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso, e quindi elaborare statistiche generali sul servizio e sul suo utilizzo.
  • Cookies di profilazione
    Altri cookies possono invece essere utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati (c.d. Behavioural Advertising). Parliamo in questo caso di cookies di profilazione. Può accadere che una pagina web contenga cookies provenienti da altri siti e contenuti in vari elementi ospitati sulla pagina stessa, come ad esempio banner pubblicitari, immagini, video, ecc. Si tratta dei cosiddetti cookies terze parti, che di solito sono utilizzati a fini di profilazione. Considerata la particolare invasività che i cookies di profilazione (soprattutto quelli terze parti) possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevedono che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere il proprio valido consenso all'inserimento dei cookie sul suo terminale

Cookies utilizzati da Gebbia Bortolotto Penalisti Associati
Il Sito utilizza i cookies per rendere i servizi del sito più semplici e efficienti per l’utente che ne visita e consulta le pagine. Gli utenti che accedono al Sito riceveranno minime quantità di informazioni sul proprio dispositivo in uso, sia esso un computer o altro dispositivo mobile, in forma di piccoli file di testo, i c.d. “cookies”, memorizzati nelle directory utilizzate dal browser in uso.
I cookies utilizzati dal Sito permettono di:

  • memorizzare le preferenze di navigazione,
  • evitare di reinserire le stesse informazioni più volte,
  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti dal sito per ottimizzarne l’esperienza di navigazione.

Il Sito gestito da Gebbia Bortolotto Penalisti Associati potrebbe inviare cookie di Terza Parte appartenenti alle seguenti tipologie:

  • Cookie Analytics: questi cookie sono utilizzati per raccogliere e analizzare informazioni aggregate ed anonime per analisi statistiche sugli accessi e le visite ai siti web di Gebbia Bortolotto Penalisti Associati al fine di migliorare le prestazioni e il design degli stessi.
    Il Sito utilizza Google Analytics. Se del caso, le informazioni generate dal cookies sull’utilizzo del sito vengono trasmesse a Google Inc. e depositate presso i suoi server, allo scopo di produrre report sulle attività del sito, destinati al Titolare o a soggetti da esso incaricati. È possibile rifiutare il conferimento dei dati di navigazione selezionando l’impostazione appropriata sul browser. A tale proposito si rimanda alle informative pubblicate sul sito di Google  https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/ e alla componente aggiuntiva del browser per la disattivazione di Google Analytics https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 23 del d.lgs. 196/2003 e s.m.i e all’art. 6 del GDPR 679/16, l’interessato può revocare il consenso in qualsiasi momento. La revoca del consenso bloccherà l’uso dei cookies analitici senza compromettere la navigazione. In ogni caso, l’interessato può lasciare il sito in qualsiasi momento.

Rifiuto al conferimento dei dati
L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati di navigazione. Per fare ciò, deve disabilitare i cookies seguendo le istruzioni fornite dal browser in uso. La disabilitazione dei cookies può peggiore la navigazione e la fruizione delle funzionalità del sito come di seguito ulteriormente dettagliato.
Si precisa che:

  • Il rifiuto al conferimento dei dati potrebbe impedire di utilizzare tutte le funzionalità del sito.
  • Al contrario, accettando l’utilizzo dei cookies così come sopra descritto e continuando la navigazione, l’utente presta libero e incondizionato consenso al trattamento dei dati personali da parte del Titolare e di Google con le modalità e per le finalità sopra indicate.

In relazione a “Diritti dell’interessato” e “Proposizione di reclamo”, si rinvia ai punti 5 e 6 della Privacy Policy.

Informativa ai Fornitori

La gestione del rapporto contrattuale con i fornitori comporta necessariamente il trattamento dei dati personali (identificativi, recapiti telefonici, email) relativi alle persone con le quali si entra in contatto.
La presente informativa viene pertanto resa ai sensi dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali” alle persone fisiche che operano in nome e per conto di persone giuridiche Fornitori dello Studio.

Identità del Titolare
Si rinvia al punto 1 della privacy policy.

Fonte dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti dall’interessato in occasione di:

  • visite o telefonate;
  • proposte commerciali e/o offerte;
  • transazioni successive all’ordine.

Finalità del trattamento
I dati personali sono trattati per l’esecuzione delle attività precontrattuali, la stesura e la sottoscrizione del contratto che regola la fornitura e il corretto svolgimento di tutte le attività previste dal contratto.
In particolare, vengono trattati per le seguenti finalità:

  • inoltrare comunicazioni di vario genere e con diversi mezzi di comunicazione (telefono, telefono cellulare, sms, email, fax, posta cartacea);
  • formulare richieste o evadere richieste e proposte pervenute;
  • scambiare informazioni finalizzate all’esecuzione del rapporto contrattuale, ivi comprese le attività pre e post contrattuali.

Base giuridica del trattamento
I dati collezionati per il conseguimento delle finalità indicate sono trattati lecitamente per l'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione dei relativi aspetti precontrattuali.

Conservazione dei dati
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate.
Successivamente, i dati personali saranno conservati (e non ulteriormente trattati), per il tempo stabilito dalle vigenti disposizioni in materia civilistica e fiscale: di norma dieci anni, salvo contenziosi o azioni giudiziarie in corso.

Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 6 del GDPR 679/16, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. Si evidenzia tuttavia, che i trattamenti oggetto della presente informativa sono leciti e consentiti anche in assenza di consenso, in quanto intesi al corretto espletamento di un contratto di cui l’Interessato è parte.

Rifiuto al conferimento dei dati
L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati personali.
Il conferimento dei dati personali è però necessario per una corretta ed efficiente gestione del rapporto contrattuale. Pertanto, un eventuale rifiuto al conferimento potrà compromettere in tutto o in parte il rapporto contrattuale stesso.

In relazione a “Diritti dell’interessato” e “Proposizione di reclamo”, si rinvia ai punti 5 e 6 della Privacy Policy.

Informativa per coloro che inviano il proprio curriculum vitae

La presente informativa viene resa a coloro che spontaneamente, o in seguito ad una ricerca di personale, inviano il loro curriculum allo Studio ai sensi dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali” e, più in generale, in relazione a quanto disposto dalla normativa italiana ed europea in materia di protezione dei dati personali.

Identità del Titolare
Si rinvia al punto 1 della privacy policy.

Fonte dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti in occasione dell’invio del Vostro Curriculum vitae.

Finalità del trattamento
I dati personali di coloro che spontaneamente inviano il loro curriculum sono trattati per le finalità connesse alla valutazione e alla selezione, ovvero per proporre offerte di lavoro coerenti con il profilo professionale dell’interessato.

Base giuridica del trattamento
La base giuridica è costituita dal riscontro a una richiesta/proposta di collaborazione/autocandidatura dell’interessato.

Conservazione dei dati
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. In particolare, in caso di mancata assunzione tutti i dati verranno conservati per un periodo non superiore a 3 anni dalla loro ricezione. In caso di assunzione i dati saranno conservati per la durata del rapporto di lavoro e nel rispetto delle normative vigenti in materia.

Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 6 del GDPR 679/16, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato.
Tuttavia, il trattamento oggetto della presente informativa è lecito e consentito, anche in assenza di consenso, in quanto finalizzato all’esecuzione di attività prodromiche all’instaurazione di un rapporto di lavoro (la valutazione della candidatura e la selezione dei candidati) adottate su richiesta – anche implicita - dell’interessato.

Rifiuto al conferimento dei dati
L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati personali. Il conferimento dei dati è infatti facoltativo, ma un eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte potrà dar luogo all'impossibilità da parte del Titolare di valutare e di selezionare la candidatura.

In relazione a “Diritti dell’interessato” e “Proposizione di reclamo”, si rinvia ai punti 5 e 6 della Privacy Policy.